top of page

Sabato 22 giugno: Fortitudo Bagherdy con Paola Cardullo e il Clan della schiacciata

Successo strepitoso per la manifestazione Bagherdy di sabato 22 giugno, in cui la Fortitudo ha ospitato la grandissima Paola Cardullo e il CLAN della schiacciata, rappresentatao da Clara e Maurizio Venco. Un'ottantina di giovani atlete della Fortitudo e di società limitrofe, sono intervenute per imparare tecniche innovative sulla difesa, per apprendere l’impostazione mentale dietro all’approccio difensivo e infine per conoscere di persona un'atleta di livello internazionale come Paola Cardullo e ascoltare aneddoti riguardanti la sua storia sportiva.

Al mattino un piccolo video introduttivo ha spiegato chi fosse Paola Cardullo (giusto per citare qualcosa Campionessa del Mondo 2002, Campionessa Europea nel 2007 e 2009, MVP alle Olimpiadi 2004, MVP ai Mondiali 2002…) , una parte didattica e poi tanta pratica! Prove di difesa nei più svariati modi, dapprima “normale” e poi con guanti da portiere e infine tirati da un elastico per creare instabilità. Instancabili i nostri“bracci” (Allenatori e Staff) ad attaccare e dare intensità in modo che le ragazze potessero continuamente esercitarsi ed avere feedback dalle loro difese.

La mission del pomeriggio è stata "Io ci provo" e il focus si è spostato dall'aspetto tecnico a quello mentale. Un piccolo momento riflessivo sul passato di Paola Cardullo, cosa sarebbe successo se non ci avesse provato veramente, e poi via sul campo, con esercizi che focalizzassero l’attenzione sul fatto di non mollare mai. Il Palalancia si è riempito di palloni e ragazze che correvano ovunque per toccarli. All'attacco sempre i nostri infaticabili “bracci” che nell’intera giornata avranno attaccato quasi cinquecento palloni a testa!

Terminato l'allenamento, spazio alle domande e alle considerazioni finali. Tanti applausi non solo per Paola e il Clan della Schiacciata, ma anche per il nostro preparatore atletico Michele Ponente, acclamato come miglior motivatore della giornata. Ringraziamenti a tutti coloro che hanno reso possibile questa giornata: gli infaticabili, o quasi, "Bracci" (Brizzi, Buraga, Cella, De Lillo, Iannini, Maggio, Martoscia, Monti, Narracci, Piccolo, Ponente, Raggio, Spallone, Spina, Valenza), i dirigenti (Cena, Dalla Mariga, Pagliero, Perrucci, Pitrone, ) e le famiglie che hanno accompagnato le atlete e poi il momento tanto atteso degli autografi e fotografie per questa giornata che sicuramente rimarrà impressa a lungo nella memoria delle partecipanti.

Cosa ha significato, per le ragazze presenti, questa giornata e l'incontro con un'atleta come la Cardullo, sia dal punto di vista tecnico che umano, lo si può capire dal quaderno dove le atlete hanno lasciato le loro riflessioni. Tra le tante frasi scritte dalle ragazze quella che ricorre di più è "Grazie per avermi insegnato a provarci sempre e a non mollare mai!".

Da parte della società Fortitudo va un grande ringraziamento al CLAN della Schiacciata e a Paola Cardullo per aver dedicato tempo e aver regalato alle nostre giovani atlete un momento così altamente formativo.








108 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page